Magic Johnson Farewell Speech

Si avvicina il termine delle finali NBA. Dopo 21 anni di assenza dalla finale la mia amata Boston potrebbe appendere il diciassettesimo stendardo al soffitto di quello che io chiamerò sempre “Boston Garden“, anche se so che di quel mitico edificio non esistono più nemmeno le macerie. Ma non è di Boston che voglio parlare, non chiedetemi perchè; è di un grande “avversario”, forse il più grande: non me ne vogliano i fan di MJ, Kobe, LBJ, CP3. Per me l’NBA è stata e semre sarà Celtics vs. Lakers, Larry vs. Magic. Cercando in rete non ho trovato una trascrizione del discorso di commiato del più grande “nemico”: Earvin “Magic” Johnson. Così ho deciso di farmela io, grazie a questo video trovato in rete. Eccola.

Well, first of all let me thank all the fans that voted for me here: without them I wouldn’t be here. I would also like to thank the players that decided everything would be all right playing with me and against me. You know, part of this trophy, I have to dedicate part of it to Tim Hardaway because he decided to let me start in front of him, so a lot of this trophy he deserves. […] Thank you, maybe you’ll see me back, maybe you won’t, but I’ll remember all these good times this afternoon, and I’d like to thank you for sharing this with me: thank you.

Grazie, Magic.


© Daniele Lolli (UncleDan) 2018. All rights reserved.

Powered by Hydejack v8.1.1